Ritorno al pianeta 1p36

Buonanotte mia piccola aliena.

Questa ultima battaglia l’abbiamo persa, hai lottato fino all’ultimo respiro, ma non avevi più le forze per combattere.

Mi sembra impossibile pensare che non potrò più farti il solletico nei piedi, che non potrò più cullarti tra le mie braccia, che non potrò più sperare in un tuo sorriso.

Il nostro giro di giostra, su queste enormi montagne russe, è finito.

Sei arrivata dal tuo pianeta e hai sconvolto le nostre vite terrestri. Ci hai regalato tantissimo: persone speciali, avventure, amore. Hai donato tutta te stessa per renderci persone migliori, per farci aprire gli occhi sul mondo parallelo che ci era così vicino ma così estraneo.

Mi hai dato la spinta per aprirmi agli altri, per poter essere supporto e per trarre supporto.

Mi hai regalato quasi 3 anni di te, del tuo profumo, della tua pelle, dei tuoi occhi sempre sfuggenti, delle tue manine aggrappate alle mie dita.

E ora, hai fatto ritorno al pianeta 1p36. 

Grazie mia piccola, dolce Franci per quanto mi hai regalato; avrei voluto vivere con te migliaia di altri ricordi, avventure, amici, migliaia di altri giorni. 

Ma da oggi, purtroppo,  la nostra avventura terrena si ferma qui. 

 

FUNERAL BLUES 

W. H. Auden

BLUES IN MEMORIA


Fermate tutti gli orologi, isolate il telefono,
fate tacere il cane con un osso succulento,
chiudete i pianoforte, e tra un rullio smorzato
portate fuori il feretro, si accostino i dolenti.

Incrocino aeroplani lamentosi lassù
e scrivano sul cielo il messaggio Lui È Morto,
allacciate nastri di crespo al collo bianco dei piccioni,
i vigili si mettano guanti di tela nera.

Lui era il mio Nord, il mio Sud, il mio Est ed Ovest,
la mia settimana di lavoro e il mio riposo la domenica,
il mio mezzodì, la mezzanotte, la mia lingua, il mio canto;
pensavo che l’amore fosse eterno: e avevo torto.

Non servon più le stelle: spegnetele anche tutte;
imballate la luna, smontate pure il sole;
svuotatemi l’oceano e sradicate il bosco;
perché ormai più nulla può giovare.

(Traduzione di Gilberto Forti)

Advertisements

55 pensieri su “Ritorno al pianeta 1p36

    1. Mio marito mi ha fatto notare che si trova vicino al pianeta 17 p 13….proprio dove vive ora il mio piccolo guerriero alieno Claudio, stai tranquilla mamma, ci penserà lui a proteggere la sua principessa aliena….e con le loro navicelle spaziali faranno enormi girotondi in uno spazio senza dolore e senza sofferenze, uno spazio riservato ai bimbi…ed ai loro sorrisi meravigliosi, gli stessi che faticavano tanto a fare su questa terra!!!

      Liked by 1 persona

  1. Ho letto ogni post in questi anni … vi ho seguito sempre, a volte commentando, a volte sorridendo per i piccoli grandi progressi di Franci … leggere ciò mi fa restare senza parole, ho le lacrime agli occhi.
    Ciao piccola aliena ❤
    Un abbraccio forte a voi … ❤

    Liked by 1 persona

  2. Buon viaggio piccolo angelo verso il tuo pianeta. Grazie per averci fatto visita anche se ti è costato tante sofferenze. L’amore che hai donato alla tua famiglia resterà qui nei cuori di tutti quelli che hanno seguito il tuo faticoso viaggio terrestre. Sii felice là dove sei ora . Chiara

    Liked by 1 persona

  3. sono Mamma e in questo momento ho gli occhi velati di lacrime..non ci vedo.. mi fa male il cuore mentre immagino lontanamente il tuo che si è spezzato. Scusa ma non riesco a dire altro perché qualsiasi parola è debole e inutile in questo momento..ciao super mamma

    Liked by 1 persona

  4. Non ho parole, solo stupore e tristezza.
    Un abbraccio forte a voi genitori coraggiosi e esemplari.
    Riposa in pace piccolina Franci. La tua croce temporanea è stata esempio per tutti.

    Liked by 1 persona

  5. Sono nuova nel tuo blog…e sono arrivata forse nel momento più tragico…! Ho visto su fb…questo post…e subito ti ho cercata avendo un blog qui! So cosa si sente a perdere qualcosa di così grande…un vuoto incolmabile…(ho perso anche io una bambina…ma non per una malattia)
    Ti sono vicina…ti abbraccio…ti stringo forte…
    e condoglianze sincere!

    Liked by 1 persona

  6. Grazie a Laura abbiamo conosciuto la forza e il coraggio della tua piccola aliena ….Avremmo voluto tutti un altro finale per la tua Francy, purtroppo da lassù hanno deciso che andasse cosi…Sarete sempre nel cuore ❤

    Liked by 1 persona

  7. Come un angelo sei arrivata e come un angelo ritorno.. …..ma piccola Franci hai qui formato degli Angeli.. ..i tuoi cari più vicini .. …la tua prescelta super mamma….il tuo fratellino….il tuo papà….mi si spezza il cuore….ma di più solo immaginare il vostro cuore e La vs famiglia distrutta da questo dolore

    Liked by 1 persona

    1. Mi dispiace tanto..veramente tanto !!!!! Non vi conosco… saputo proprio adesso sul FB…. ma nonostante così… ho un dolore nel cuore lo stesso !!!!! Sei una mamma meravigliosa è fortissima !!! la piccola Franci adesso è tornata nella sua pianeta . E diventerà una stellina più bella della notte …. e ti guarderà ….sorriderà …. proteggerà …… !!! Tieni forte .. e ti piccola aliena… R.I.P !!!!!!! Big hug for you !!!

      Mi piace

  8. Una mamma che resta, che nonostante la paura (che non posso neanche immaginare) accompagna la sua bambina in questa vita da speranza. Grazie mamma Roberta, non smettere di aiutare le mamme dei piccoli alieni, soprattutto quelle che non hanno neanche la forza di farli arrivare su questa terra. Dal pianeta 1p36 Francesca ti guarda e secondo me lei pensa che la vostra battaglia non è stata persa.

    Ciao piccola Francesca, dai alla tua mamma tutta la forza che puoi, falle sentire che sei nata e sarai per sempre e che il suo compito non è finito con la tua morte. Nei momenti più tristi che verranno ricordale di come il dolore può trasformarsi in una perla preziosa, in una grande opportunità.

    Grazie a voi per la testimonianza di amore che date (il verbo al presente non è un errore di battitura).
    In bocca al lupo per la vostra nuova avventura, ormai, per sempre insieme.

    Liked by 1 persona

  9. Non leggere queste righe. Sono una mamma qualunque. Nemmeno ti conosco. Non importa che tu conosca me. Sono solo venuta a lasciarti un pensiero enorme: qui vigono le parole, tu fai conto che sia un mazzo di fiori. Come l’avrei lasciato alla tua porta. Un omaggio alla vita e alla vostra forza.

    Liked by 1 persona

  10. Questo passaggio sulla terra piccola Francesca non è stato invano : hai donato a tutti noi una nuova prospettiva un nuovo sguardo sulla realtà così ricca di cose e persone uniche e irripetibili! Vola in cielo come un palloncino bianco che sale nell’etere ad esplorare altri mondi!!!!

    Mi piace

  11. Mi dispiace tantiss!non ci sono parole x un dolore così grande!sei una mamma fantastica e hai una grande forza!ti sono vicina e ti abbraccio forte!

    Mi piace

  12. Ho letto la tua lettera di addio, e piango disperato.
    Sii forte la nostra piccola Aliena ti accompagnera per sempre.
    Ti sono vicino in questo momento terribile.
    Ciro da Aversa.
    Pregherò tanto per il nostro piccolo angelo.

    Mi piace

  13. Non ho potuto fare a meno di leggere la tua storia, mi ha colpito moltissimo , sono mamma di una bimba di 3anni e so cosa vuol dire ricevere amore sorrisi gioie da questi piccoli esserini come chiami tu ” alieni”.Riposa in pace piccolina alla tua mamma mancherai tanto ma tu mandale tanta forza per affrontare questa crudele realtà

    Mi piace

  14. Ciao Piccola Guerriera. Sono Mamma e in questo momento posso solo immaginare il dolore della tua dolce mamma che ti ha amato fino all’ultimo respiro e continuerà a farlo. Proteggila e dalle la forza per andare avanti.

    Mi piace

  15. Ciao Roberta, mi sono innamorato delle tue storie e della tua forza che sarebbe in grado di stravolgere il mondo…sicuramente la piccola Franci ti ha aiutato nello sviluppare questa tua sensibilità e questa tua forza che sono ineguagliabili nel mondo parallelo che ci circonda….sei una persona fantastica, ti auguro il meglio per il resto della tua vita con la speranza che i bellissimi valori che Franci a fatto crescere in te rimangano scolpiti nella tua anima per sempre…..quello che darai ti tornerà indietro in qualche maniera, ti abbraccio. Un papà

    Mi piace

  16. Io sono padre ma ogni volta che sento e vivo situazioni di questo tipo immerse in amori così grandi vorrei, se fosse possibile, donare la mia vita, avendo trascorso su questa terra quasi cinquant’anni, e poter salvare anche una sola di queste vite, perchè i bambini i nostri figli soprattutto quelli più piccoli a mio modo di vedere rappresentano il futuro la speranza e permettetemi la meraviglia di Dio, come tutti i giorni amo chiamare mio figlio……………………..

    Mi piace

  17. Non ho parole. Davvero, sono mamma anche io e non riesco a smetterla di piangere. Vi auguro di essere unite per sempre, di darvi forza a vicenda e di prendevi per mano per proteggervi l’una a l’altra. Ti abbraccio forte Roberta, sicuramente sei una donna e mamma forte e coraggiosa. La vita non è giusta per niente.

    Mi piace

  18. Sono papà di una bimba di 20 mesi, non conoscevo la vostra storia e l’ho letta per caso su Facebook arrivando al post di Laura Pausini. Mentre ti scrivo sto piangendo perché so cosa vuol dire fare quel solletico ai piedini o stringere quelle manine e immagino il dolore che si provi a non poterlo più fare. Ti abbraccio fortissimo e ti sono vicino. Buonanotte piccola aliena.

    Mi piace

    1. Non t’ho dimenticata
      No, non t’ho dimenticata.
      Il tempo passa,
      manda nembi scuri
      e cerca di nascondere
      la sua umiliazione
      con decessi prematuri.
      E’ vendicativo il tempo
      e il mondo, ricorda,
      fu creato di nascosto
      senza una ragione
      e come pegno
      colpa e espiazione.
      Non viene dal freddo
      il brivido che mi fa vivo
      e tra il prima e il poi
      la vita traballando avanza
      poggiando i suoi trampoli
      nella distanza
      che ponemmo.
      Non lo sapesti spiegare
      perché era morto.
      Allora dimmi, quando è vivo
      lo sappiamo perché grida felice
      come un bambino che corre
      dietro il suo pallone?
      Non c’è mai una spiegazione.
      Amore gitano, che va e che viene
      e si ferma al limitare d’un bosco
      di misteri e dolori.
      Amore gitano, Dio è il vento
      che passa in mezzo ai fiori.
      Ma io in quel vuoto
      che non sappiamo riempire
      pianto il seme di questa poesia.
      Perché no, io non t’ho dimenticata.
      Ma tu non essere così presente.
      Non esporre alla tua luce
      il buio dell’anima mia.
      Fatta di luce
      farebbe di me un angelo
      e non potrei più sognarti mia.
      Io amo questa oscurità in cui
      a tentoni riesco a riconoscere
      la delicata forma tua assente,
      addirittura l’astratto perché
      del tuo non essere presente.
      Sono cose complicate, figlie
      dell’ombra, creature della penombra
      ma dall’alto accorano gli angeli
      che vorrebbero metterci un soffio.
      Abbiamo dovuto abituarci
      a qualcosa, a qualcuno;
      sulla tela tanti colori
      ne hanno prodotto uno.
      E quando passo nel sole,
      io non t’ho dimenticata
      e quando passo nell’ombra
      dopo so che t’ho ricordata.
      Ma tu non essere così presente.
      Non esporre alla tua luce
      la tenebrosa anima mia.
      Fatta di luce l’anima
      farebbe di me un angelo
      e non potrei più desiderarti.

      P.M.

      Mi piace

  19. C’è una splendida poesia di che si intitola “la morte non è niente” é dice più o meno cosi:
    “… quelli che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
    … chiamami per nome… parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato….
    Continua a ridere di quello che ci faceva ridere
    Prega, sorridi e pensami
    …. LA NOSTRA VITA CONSERVA TUTTO IL SIGNIFICATO CHE HA SEMPRE AVUTO: È LA STESSA DI PRIMA, C’È UNA CONTINUITA CHE NON SI SPEZZA.
    NON SONO LONTANO, SONO DALL’ALTRA PARTE, PROPRIO DIETRO L’ANGOLO.
    RASSICURATI, VA TUTTO BENE.
    … ASCIUGA LE TUE LACRIME, NON PIANGERE… IL TUO SORRISO É LA MIA PACE”
    Credi in quello che il tuo cuore ti racconterà da oggi in poi perché il tuo cuore riesce a sentire la tua splendida “alliena”; lei c’è ancora, non la vedi ma c’è… e se ci pensi tutte le cose più importanti della vita: amore, passione, emozione, sono invisibili agli occhi… ma le senti dentro, vivendole! Il pianeta 1p36 è la stanza accanto alla tua, la stanza accanto alla nostra… lo stesso pianeta e la stessa stanza dove ora so esserci anche i miei bimbi mai nati e che ricordo ogni giorno con la certezza che il loro viaggio sia in costante contatto con il mio e che prima o poi avró la fortuna e la gioia si poterli abbracciare.
    Un abbraccio grande

    Mi piace

  20. è quello che ho sempre temuto, perdere uno dei miei figli ed ora che sono mammabis, quest’ansia è ora per mia nipote …. dolore immenso che non so come potrei sopportare…. un abbraccio enorme da una sconosciuta che ora piange per un piccolo angelo

    Mi piace

  21. Ciao a te e a lei. Su questo mondo si viene e si va, tutti. Chi prima purtroppo e chi dopo, ma tutti siamo solo di passaggio. E il passaggio presuppone una meta che sono sicuro ci aspetta dall’altra parte. Non so come possa essere e in realtà non lo sa nessuno, ma c’è. E da quella parte ci attendono i tanti alieni che ci hanno lasciati da questa parte. E li c’è anche la tua piccola aliena. Che la vita ti sia lieve dopo tutto il dolore che hai dovuto vivere insieme a chi ti è vicino.

    Mi piace

  22. Grande mamma, grande piccolo angelo volato tra gli angeli. Roberta capisco tantissimo il dolore, la tua forza immensa in questi tre anni. Conosco le sofferenze di mamme e figli colpite da queste orrende malattie rare. Io e mio figlio, purtroppo, siamo affette da una malattia rara il cui gene mutato è un oncosoppressore. Pertanto viviamo con carcinomi multipli e non solo. Pertanto Roberta ti sono vicina un caloroso abbraccio, un bacione e un giglio alla nostra Francesca.

    Mi piace

  23. Un fortissimo abbraccio anche da parte mia! Per una mamma deve essere un dolore immenso…è ingiusto tutto questo..mentre leggevo il tuo post il mio cuore si rimpiccioliva pian piano, fino a diventare minuscolo.
    Ti abbraccio forte e buon viaggio piccolo angelo!

    Mi piace

  24. Ciao Roberta sono una ragazza dalla palma di maiorca tengo 18 anni e è visto la tua storia grazie a Laura già che e la mia idola .Anche ti voglio decidere a te questa cosa ,scusa se dico qualcosa male devo imparare molto italiano… io non sono mamma anche immagino il tuo dolore .Anche sto sicura de una cosa che lei sta orgogliosa da te , e mi fa tanta emozione e rispetto parlare da questo successo.Una volta più la morte e ingiusta … e ti mando un abbraccio forte forte tesoro ❤ ❤ ❤

    Mi piace

  25. Non conoscevo la vostra storia.
    Sei stata fortunata (anche se in questo momento può sembrare un paradosso) perché hai potuto, se pur tra mille difficoltà, stringere e amare il tuo tesoro. Ricordare questo ti darà forza e sorrisi fra le lacrime. Un abbraccio da una donna con le braccia vuote.

    Mi piace

  26. Anche io io ho letto di questo avvenimento certo non vi conosco, ma voglio dire se possibile di farvi forti
    E che la vostra fede (se ne avete una)vi possa veramente aiutare a superare questo difficilissimo momento ,
    Un abbraccio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...