Stanza numero 6

Quarto ricovero al Bellaria di Bologna, e per mia gioia altra nuova stanza. Con il super terrestre, i giorni prima del ricovero ci divertiamo a cercare di indovinare quale sarà, e mi piace averne sempre una nuova: ad ognuna è legata un momento particolare, ricordi di battaglie, amicizie e dolori. 

Abbiamo iniziato due anni fa con la 12: la stanza del dolore acuto, dello scontro con la realtà, delle convulsioni, della stanchezza, ma anche della fiducia, della lotta, della risalita e di nuove importanti amicizie. 

L’anno dopo la 8 e poi la 1.  La 8 è quella del grande freddo, della risonanza magnetica e del Commissario Ricciardi; la 1 quella della speranza, dell’acth, di alcune amicizie che si consolidano, degli occhi strabici, ed anche della delusione per la parziale sconfitta contro Mister E.

Questa volta è la numero 6. Sono felice che dia sul verde, sapendo che cerbiatti, scoiattoli e lepri sono proprio dietro agli alberi. 

Inoltre il tema non poteva essere più azzeccato e in linea con la storia della piccola aliena: due ciclisti scendono per la collina, e anche loro sembrano correre per lei alla staffetta.


E comunque, essere ricoverate qui sembra sempre più un ritrovo in famiglia.

A volte purtroppo cambiano alcuni punti di riferimento, abbiamo infatti perso due giovani dottoresse che ci piacevano un sacco, ma per fortuna ritroviamo i volontari di Bimbo Tu,  il grande team di infermieri, (ai quali rubare giga internet per poter fare la mia terapia: scrivere qui) e la nostra A (da domani) .

Ormai ci sembra proprio di essere a casa. 

Da oggi iniziamo a costruire i ricordi per la stanza numero 6 e speriamo che siano soprattutto positivi.

Annunci

3 pensieri riguardo “Stanza numero 6

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...