andiamo all’ospedale 

Facendo un po’il verso a una delle canzoni più cantate da Martino questa estate, è di nuovo quasi tutto pronto. Come al solito dovrò ricordarmi di mettere in borsa i farmaci domani mattina, ma per il resto dovrei aver imparato a fare la valigia per l’ospedale.

I tre giorni di mare sono volati sotto questo piacevole sole settembrino, e come sempre mi sono incantata ad osservare il super terrestre giocare in acqua insieme al suo papà per ore o a farsi scherzi per strada passeggiando.

Ora che ci siamo un po’ricaricati siamo pronti a dare il via ai combattimenti contro un Mister E che si fa ogni giorno più forte e insolente e a marciare con e per Franci, il 22 settembre, alla staffetta organizzata in suo onore dal padrino di Tè Bota, commossi e riconoscenti, mentre un pensiero vola dalla nostra piccola aliena romana.

Le magliette sono già pronte 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...