Dosaggi

Ebbene sì, l’ho fatto.
Oggi ho scritto ad un’azienda farmaceutica.
I farmaci della piccola aliena vanno tutti dosati e per uno dei suoi antiepilettici, anche ciò che è semplice diventa una sfida.
In generale siamo molto fortunati: telefoniamo per tempo in pediatria e nel giro di pochi giorni possiamo passare a ritirare le capsule appositamente preparate e dosate per Franci.
Purtroppo, una new entry non troppo new, il luminale, è considerato uno stupefacente  (ops! Ho una figlia drogata! ) e l’ospedale non me lo può procurare. Poco male, con la ricetta rossa basta andare in farmacia.
Il problema arriva poi, quando si fa il momento di dare le medicine a Franci.
A causa della sua disfagia da liquidi (sarà per quello che non ho quasi mai con me un biberon? ) la piccola aliena non prende sciroppi e non potrebbe più assumere farmaci diluiti con acqua e sparati poi in bocca nel giusto dosaggio con una siringa. Solitamente, infatti, mescoliamo alla frutta.
Ma torniamo al luminale: Franci deve prenderne mezza pastiglia al mattino e mezza alla sera. Peccato che sia impossibile tagliarlo in due metà a regola d’arte. La farmacia non può perché è uno stupefacente, il mio taglia-pasticche lo sbriciola e quindi: ci tocca tornare al trita, diluisci e spara.
Risultato?  Una volta su tre Franci vomita tutto.
E così questa mattina ho scritto all’azienda farmaceutica che lo produce,  chiedendo di agevolare i genitori come noi  (forse particolarmente imbranati) e facilitarne il taglio per il dosaggio.
Non so se leggeranno la mia lettera, non credo che cambierà qualcosa, ma almeno ci ho provato.

Buon fine settimana!

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...