Suite n. 8

E così siamo rientrate a casa dalla nostra gita bolognese.

E, cosa si diceva dell’epilessia? che è maleducata…, detto tra noi… è troppo poco: l’epilessia è bastarda, cambia maschera ogni volta per confondersi con i gesti quotidiani, ti fa credere di essere sopita, ma non lo è.

Ecco quello che emerge dal nostro rientro. Tutto il resto, come al solito, passa in secondo piano. Perché se il cervello non va… cambia tutto; cosa ce ne facciamo di una nave bellissima e velocissima, immersa in un paesaggio da sogno se il capitano è ubriaco? Si sta al porto, fermi. Possiamo dare tutte le feste che vogliamo, incontrare tanti amici, ma staremo comunque sempre fermi lì, sperando che al capitano, prima o poi,  passi la sbronza e ci porti tra splendide isole e caratteristici piccoli porti.

Certo, intanto c’è la nave, e, nonostante tutto, è fantastica, però…

In questi giorni al Bellaria, passati  come un lampo grazie, e non smetterò mai di dirlo, a tutto il personale e a Bimbo Tu (che ha anche regalato a tutti i bimbi uno zainetto verde pieno di giocattoli), ho ripensato al nostro ricovero nell’ottobre 2014: un mese di passione, paura, lacrime e sconcerto.. Le cose sono notevolmente migliorate per noi, la nostra vista è meno colpita e meno sensibile, tanto da aver quasi rimosso i segnali d’allerta.

Ma devo dire che ad ogni campanello che ho sentito suonare, ho pensato a tutti quelli che ho suonato io un tempo, tanti… e subito dopo il rumore dei passi veloci degli infermieri.

Ora siamo a casa, non per troppo tempo, ottobre di nuovo, come uno scherzo del destino, ci riporterà qui, forse non nella nostra bella stanza del gelataio, magari in quella del faro, o nella stessa numero 12 del 2014. E’ prevista una cura di disintossicazione per il capitano… un po’ di cortisone gli farà passare, se non la voglia di attaccarsi alla bottiglia, almeno la sbronza? Speriamo di sì.

suite n.8

Annunci

4 pensieri riguardo “Suite n. 8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...